Destinatari

Tutti i soggetti che in azienda sono eletti o designati a ricoprire il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza.

Obiettivi

L’obiettivo è la formazione e l’addestramento dei lavoratori designati al ruolo di Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza

Questa figura professionale che come si evince dalle attribuzioni conferite dall’art. 19 e si deduce dalla sua qualifica (“rappresenta” i lavoratori) comprende i seguenti compiti:

  • raccogliere dai lavoratori le indicazioni dei problemi concernenti la salute e la sicurezza, discutendone possibili soluzioni (diventare animatori di sicurezza);
  • promuovere l’elaborazione, l’individuazione e l’attuazione delle misure di prevenzione idonee a tutelare la salute e l’integrità fisica dei lavoratori;
  • fare proposte in merito all’attività di prevenzione;
  • essere consultato sulla valutazione dei rischi, l’individuazione, la programmazione, la realizzazione e la verifica delle misure di prevenzione;
  • essere consultato in merito all’organizzazione della formazione;
  • ricevere (e interpretare correttamente) le informazioni e la documentazione aziendale sulla valutazione dei rischi e le misure di prevenzione, sulle sostanze pericolose, le macchine, gli impianti, l’organizzazione e gli ambienti di lavoro, gli infortuni e le malattie professionali;
  • ricevere (e interpretare correttamente) le informazioni dai servizi di vigilanza;
  • ricorrere alle autorità quando ritiene che le misure adottate non siano idonee a garantire la sicurezza e la salute.

Contenuti

Principi costituzionali e civilistici (due ore).

La legislazione generale e speciale in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro (5 ore).

I principali soggetti coinvolti ed i relativi obblighi (5 ore).

La definizione e l’individuazione dei fattori di rischio (5 ore).

La valutazione dei rischi (5 ore).

L’individuazione delle misure (tecniche, organizzative, procedurali) di prevenzione e protezione (5 ore).

L’individuazione delle misure (tecniche, organizzative, procedurali) di prevenzione e protezione (5 ore).

Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori.

Nozioni di tecnica della comunicazione (5 ore).

Durata:32 ore

Docenti

I docenti sono tutti in possesso almeno dei requisiti previsti dal D.I. 06/03/2013.